L’opportunità in pillole

REGIONE MARCHE – Bando destagionalizzazione 2023

Purtroppo non puoi accedere a questo contenuto 😕

Però possiamo rimediare subito 🤓

Se non hai eseguito il login

Accedi cliccando qui

Se non sei registrato/a

Registrati in pochi clic da questa pagina

Se la prova di 30 giorni è scaduta

Richiedi un rinnovo gratuito rispondendo all'e-mail di iscrizione iniziale

i

Settori

Turismo

Territorio

Marche (Ancona, Ascoli Piceno, Fermo, Macerata, Pesaro e Urbino)

Destinatari

PMI e Micro Imprese

Tipologia di aiuto

Contributi a fondo perduto

Investimenti spesati

Consulenze/Servizi

Complessità

Intermedia

Descrizione

La Regione Marche, con il presente provvedimento, intende accrescere e qualificare le presenze turistiche e favorire la destagionalizzazione attraverso l’incentivazione della domanda, prevedendo l’erogazione di contributi a favore dei Tour Operator e delle Agenzie di viaggio che creeranno flussi turistici in entrata nei mesi di minor afflusso turistico vendendo contratti di viaggio per soggiorni nelle strutture ricettive regionali.

Soggetti beneficiari

Possono presentare richiesta per l’ammissione ai benefici del presente bando le imprese italiane o appartenenti all’UE con i seguenti codici ateco o nace:

  • Agenzie di Viaggio e Tour Operator codice ateco 79.1 – codice nace 79.1;
  • Agenzie di Viaggio codice ateco 79.11.00 – codice nace 79.11;
  • Tour Operator codice ateco 79.12.00 – codice nace 79.12.

Entità e forma dell’agevolazione

Quantificazione del contributo:

  1. contributo complessivo pari a € 7,00 per persona con riferimento ad ogni contratto di viaggio venduto dal Tour operator per un soggiorno relativo a viaggiatori che abbiano trascorso almeno due notti in strutture ricettive Extralberghiere;
  2. un contributo complessivo pari a € 10,00 per persona con riferimento ad ogni contratto di viaggio venduto dal tour Operator per un soggiorno relativo a viaggiatori che abbiano trascorso almeno due notti in strutture ricettive  alberghiere con classificazione pari o superiore alle 3 stelle, autorizzate all’esercizio dell’attività nel territorio della Regione Marche e pari a € 7,00 per soggiorni presso strutture alberghiere con classificazione a 1 o 2 stelle.
  3. un contributo pari a € 30,00 per ogni persona che alloggi almeno tre notti in una struttura ricettiva autorizzata del territorio regionale in relazione ad un pacchetto turistico venduto dal tour operator che comprenda il trasporto con volo charter dall’estero diretto all’aeroporto di Ancona.

Intensità massima del contributo erogabile per ogni impresa:

  • € 7.500,00 con riferimento ai contributi di cui al punto 1 e 2;
  • € 30.000,00 con riferimento ai contributi di cui al punto 3.

La dotazione finanziaria del bando è pari ad € 100.000,00.

Attività finanziabili e spese ammissibili

Il periodo ammesso a contributo si riferisce a viaggi organizzati nei seguenti periodi: dal 01/05/2023 al 30/06/2023 e dal 15/09/2023 al 31/12/2023.

Note
<p>L’istanza di contributo dovrà essere indirizzata esclusivamente tramite piattaforma web ProcediMarche, pena l’esclusione e la non ammissione ai benefici, al seguente link: https://procedimenti.regione.marche.it/Pratica/Avvia/13936 .</p>
Codici ATECO ammissibili
N 79 Attività dei servizi delle agenzie di viaggio, dei tour operator e servizi di prenotazione e attività connesse (79.11 Attività delle agenzie di viaggio, 79.12 Attività dei tour operator)