L’opportunità in pillole

INVITALIA – Riqualificazione dell’area di crisi industriale complessa del Polo industriale di Portovesme

Purtroppo non puoi accedere a questo contenuto 😕

Però possiamo rimediare subito 🤓

Se non hai eseguito il login

Accedi cliccando qui

Se non sei registrato/a

Registrati in pochi clic da questa pagina

Se la prova di 30 giorni è scaduta

Richiedi un rinnovo gratuito rispondendo all'e-mail di iscrizione iniziale

i

Settori

Artigianato, Industria, Turismo

Territorio

Sardegna (Sud Sardegna)

Destinatari

Grande impresa, PMI e Micro Imprese

Tipologia di aiuto

Contributi a fondo perduto, Finanziamenti agevolati o garantiti dallo Stato

Investimenti spesati

Assunzioni e Personale, Formazione, Ricerca e Sviluppo / Innovazione

Complessità

Complessa
Attenzione: per accedere a questo bando l'azienda deve essere in possesso di specifiche qualifiche o iscrizioni. Trovi il dettaglio di questi requisiti nel testo riassuntivo qui sotto.

Descrizione

L’incentivo è finalizzato al rilancio delle attività imprenditoriali, alla salvaguardia dei livelli occupazionali, al sostegno dei programmi di investimento e sviluppo imprenditoriale nel territorio dei Comuni appartenenti all’area di crisi industriale complessa del Polo industriale di Portovesme.

I Comuni ammessi sono: Calasetta, Carbonia, Carloforte, Gonnesa, Perdaxius, Portoscuso, San Giovanni Suergiu, Sant’Antioco, Tratalias, Buggerru, Domusnovas, Fluminimaggiore, Iglesias, Musei, Villamassargia, Giba, Masainas, Narcao, Nuxis, Piscinas, Santadi, Sant’Anna Arresi, Villaperuccio.

Soggetti beneficiari

Possono presentare domanda di agevolazione le imprese già costituite in forma di società di capitali; possono altresì presentare domanda di agevolazione le società cooperative e le società consortili.

Sono altresì ammesse le reti di imprese, costituite da un minimo di 3 ed un massimo di 6 imprese, mediante il ricorso allo strumento del contratto di rete.

Entità e forma dell’agevolazione

Le agevolazioni sono concesse nella forma del contributo in conto impianti, dell’eventuale contributo diretto alla spesa e del finanziamento agevolato.
Il finanziamento agevolato concedibile non può essere inferiore al 20% degli investimenti ammissibili. Il contributo in conto impianti e l’eventuale contributo diretto alla spesa sono determinati in relazione all’ammontare del finanziamento agevolato, nei limiti delle intensità massime di aiuto previste dal Regolamento GBER.
La somma del finanziamento agevolato, del contributo in conto impianti, dell’eventuale contributo diretto alla spesa non può essere superiore al 75% degli investimenti e delle spese ammissibili relative alle spese di consulenza, a quelle degli eventuali progetti di innovazione di processo e di innovazione dell’organizzazione e per la formazione del personale e a quelli di ricerca e sviluppo sperimentale.

Le iniziative imprenditoriali debbono prevedere programmi di investimento con spese ammissibili di importo non inferiore a euro 1.000.000,00. Nel caso di programma d’investimento presentato da reti di imprese, i singoli programmi d’investimento delle imprese partecipanti alla rete devono prevedere spese ammissibili complessive non inferiori a euro 400.000,00.

L’ammontare complessivo delle risorse per la concessione delle agevolazioni di cui al presente Avviso, è pari a euro 9.881.904,70.

Attività finanziabili e spese ammissibili

Le iniziative imprenditoriali devono:
  • prevedere la realizzazione di programmi di investimento produttivo e/o programmi di investimento per la tutela ambientale, eventualmente completati da progetti per l’innovazione dell’organizzazione e/o innovazione di processo, progetti di ricerca e/o di sviluppo sperimentale e da progetti per la formazione del personale;
  • comportare il mantenimento o l’incremento degli addetti dell’unità produttiva oggetto del programma di investimento.
Note
<p>Le domande di accesso alle agevolazioni potranno essere presentate all’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo di impresa S.p.a. – Invitalia.<br /> Le domande sono avviate alla fase di valutazione istruttoria secondo l’ordine conseguito in graduatoria.</p>
Codici ATECO ammissibili
B 08 Altre attività di estrazione di minerali da cave e miniere (08.11 Estrazione di pietre ornamentali e da costruzione, calcare, pietra da gesso, creta e ardesia, 08.12 Estrazione di ghiaia e sabbia; estrazione di argille e caolino, 08.91 Estrazione di minerali per l'industria chimica e per la produzione di fertilizzanti, 08.92 Estrazione di torba, 08.93 Estrazione di sale, 08.99 Estrazione di altri minerali da cave e miniere nca)
C 10 Industrie alimentari (10.11 Lavorazione e conservazione di carne (escluso volatili), 10.12 Lavorazione e conservazione di carne di volatili, 10.13 Produzione di prodotti a base di carne (inclusa la carne di volatili), 10.20 Lavorazione e conservazione di pesce, crostacei e molluschi, 10.31 Lavorazione e conservazione delle patate, 10.32 Produzione di succhi di frutta e di ortaggi, 10.39 Altra Lavorazione e conservazione di frutta e di ortaggi, 10.41 Produzione di oli e grassi, 10.42 Produzione di margarina e di grassi commestibili simili, 10.51 Industria lattiero-casearia, trattamento igienico, conservazione del latte, 10.52 Produzione di gelati, 10.61 Lavorazione delle granaglie, 10.62 Produzione di amidi e di prodotti amidacei, 10.71 Produzione di pane; prodotti di pasticceria freschi, 10.72 Produzione di fette biscottate e di biscotti; produzione di prodotti di pasticceria conservati, 10.73 Produzione di paste alimentari, di cuscus e di prodotti farinacei simili, 10.81 Produzione di zucchero, 10.82 Produzione di cacao, cioccolato, caramelle e confetterie, 10.83 Lavorazione del tè e del caffè, 10.84 Produzione di condimenti e spezie, 10.85 Produzione di pasti e piatti preparati, 10.86 Produzione di preparati omogeneizzati e di alimenti dietetici, 10.89 Produzione di prodotti alimentari nca, 10.91 Produzione di mangimi per l'alimentazione degli animali da allevamento, 10.92 Produzione di prodotti per l'alimentazione degli animali da compagnia)
C 11 Industria delle bevande (11.01 Distillazione, rettifica e miscelatura degli alcolici, 11.02 Produzione di vini da uve, 11.03 Produzione di sidro e di altri vini a base di frutta, 11.04 Produzione di altre bevande fermentate non distillate, 11.05 Produzione di birra, 11.06 Produzione di malto, 11.07 Industria delle bibite analcoliche, delle acque minerali e di altre acque in bottiglia)
C 20 Fabbricazione di prodotti chimici (20.11 Fabbricazione di gas industriali, 20.12 Fabbricazione di coloranti e pigmenti, 20.13 Fabbricazione di altri prodotti chimici di base inorganici, 20.14 Fabbricazione di altri prodotti chimici di base organici, 20.15 Fabbricazione di fertilizzanti e composti azotati, 20.16 Fabbricazione di materie plastiche in forme primarie, 20.17 Fabbricazione di gomma sintetica in forme primarie, 20.20 Fabbricazione di agrofarmaci e di altri prodotti chimici per l'agricoltura, 20.30 Fabbricazione di pitture, vernici e smalti, inchiostri da stampa e adesivi sintetici (mastici), 20.41Fabbricazione di saponi e detergenti, di prodotti per la pulizia e la lucidatura, 20.42 Fabbricazione di profumi e cosmetici, 20.51 Fabbricazione di esplosivi, 20.52 Fabbricazione di colle, 20.53 Fabbricazione di oli essenziali, 20.59 Fabbricazione di prodotti chimici nca, 20.60 Fabbricazione di fibre sintetiche e artificiali)
C 21 Fabbricazione di prodotti farmaceutici di base e di preparati farmaceutici (21.10 Fabbricazione di prodotti farmaceutici di base, 21.20 Fabbricazione di medicinali e preparati farmaceutici)
E 38 Attività di raccolta, trattamento e smaltimento dei rifiuti; recupero dei materiali (38.11 Raccolta di rifiuti non pericolosi, 38.12 Raccolta di rifiuti pericolosi, 38.21 Trattamento e smaltimento di rifiuti non pericolosi, 38.22 Trattamento e smaltimento di rifiuti pericolosi, 38.31 Demolizione di carcasse e cantieri di demolizione navali, 38.32 Recupero e cernita di materiali)
I 55 Alloggio (55.10 Alberghi e strutture simili, 55.20 Alloggi per vacanze e altre strutture per brevi soggiorni, 55.30 Aree di campeggio e aree attrezzate per camper e roulotte, 55.90 Altri alloggi)
J 62 Produzione di software, consulenza informatica e attività connesse (62.01 Produzione di software non connesso all'edizione, 62.02 Consulenza nel settore delle tecnologie dell'informatica, 62.03 Gestione di strutture informatizzate, 62.09 Altre attività dei servizi connessi alle tecnologie dell'informatica)