L’opportunità in pillole

GAL PICENO – Sostegno a investimenti strutturali nella creazione e nello sviluppo di attività extra agricole 2024 Azione 2 Servizi alla popolazione e alle imprese

Purtroppo non puoi accedere a questo contenuto 😕

Però possiamo rimediare subito 🤓

Se non hai eseguito il login

Accedi cliccando qui

Se non sei registrato/a

Registrati in pochi clic da questa pagina

Se la prova di 30 giorni è scaduta

Richiedi un rinnovo gratuito rispondendo all'e-mail di iscrizione iniziale

i

Settori

Cultura, Servizi, Turismo

Territorio

Marche (Ascoli Piceno)

Destinatari

PMI e Micro Imprese

Tipologia di aiuto

Contributi a fondo perduto

Investimenti spesati

Attrezzature e Macchinari, Consulenze/Servizi, Impiantistica/Opere edili

Complessità

Semplice

Descrizione

La misura è finalizzata a favorire il rilancio socio economico del territorio, sostenendo e incrementando l’attrattività del territorio, sia a fini insediativi, sia a fini turistici, grazie alla attivazione di azioni di sistema in chiave innovativa, per la valorizzazione delle risorse locali, per l’organizzazione dell’offerta turistica e culturale e per la qualificazione dei servizi ai cittadini, alle imprese e ai turisti.

Territorio area GAL: comuni di Acquasanta Terme, Acquaviva Picena, Appignano del Tronto, Arquata del Tronto, Carassai, Castignano, Castorano, Comunanza, Cossignano, Cupra Marittima, Force, Massignano, Montalto delle Marche, Montedinove, Montefiore dell’Aso, Montegallo, Montemonaco, Offida, Palmiano, Ripatransone, Roccafluvione, Rotella e Venarotta.

Soggetti beneficiari

La domanda di sostegno può essere presentata da Micro imprese, da costituire o già esistenti, che si impegnano a svolgere un’attività nei settori di cui alla descrizione delle tipologie degli interventi.

I soggetti beneficiari devono avere sede nel territorio del GAL.

Entità e forma dell’agevolazione

Si prevede la concessione di un contributo in conto capitale pari a:

  • 50% sul costo ammissibile delle opere edili, impianti, sistemazioni esterne e spese generali;
  • 40% del costo delle dotazioni (arredi, attrezzature, strumenti, autoveicoli, ecc.).

Si prevede la concessione del contributo maggiorato del 10%, limitatamente agli interventi realizzati sul territorio dei comuni ricadenti nel cratere.

Il contributo massimo è pari ad € 200.000,00. 

La dotazione finanziaria è di € 278.000,00.

Attività finanziabili e Spese ammissibili

L’operazione prevede la concessione di un aiuto destinato al cofinanziamento di investimenti strutturali da parte di imprese, per lo sviluppo delle attività in grado di fornire i seguenti servizi:

  • Servizi nel settore dell’accoglienza e del turismo;
  • Servizi di guida ed informazione finalizzati alla fruibilità di musei, beni culturali, artigianali e agroalimentari e spazi espositivi;
  • Servizi di guida ed accompagnamento nella visita turistica di beni paesaggistici, riserve, parchi ed altri elementi naturali;
  • Servizi di digitalizzazione e informatizzazione dedicati ai beni storici, culturali, naturali e paesaggistici,
  • Servizi per allestimenti di esposizioni e performance nelle arti teatrali, visive, musicali, ecc.;
  • Servizi sociali e assistenziali;
  • Servizi educativi e didattici per attività ludiche e di aggregazione;
  • Servizi innovativi inerenti le attività informatiche e le tecnologie di informazione e comunicazione.

Sono ammissibili le seguenti spese:

  • Opere edili di ristrutturazione;
  • Sistemazione delle aree esterne, funzionale allo svolgimento dell’attività;
  • Acquisto di dotazioni (arredi, attrezzature, strumenti) necessarie e strettamente funzionali allo svolgimento dell’attività;
  • Autoveicoli/mezzi di trasporto ad uso esclusivo dell’attività;
  • Spese generali.

Sono ammissibili le spese sostenute dopo la presentazione della domanda.

Note
<p>La domanda dovrà essere trasmetta tramite SIAR tramite accesso al seguente indirizzo <a href="http://siar.regione.marche.it/">http://siar.regione.marche.it.</a></p> <p>Il criterio di selezione è a <strong>graduatoria con attribuzione di punteggio.</strong></p>
Codici ATECO ammissibili
I 55 Alloggio (55.10 Alberghi e strutture simili, 55.20 Alloggi per vacanze e altre strutture per brevi soggiorni, 55.30 Aree di campeggio e aree attrezzate per camper e roulotte, 55.90 Altri alloggi)
N 79 Attività dei servizi delle agenzie di viaggio, dei tour operator e servizi di prenotazione e attività connesse (79.11 Attività delle agenzie di viaggio, 79.12 Attività dei tour operator, 79.90 Altri servizi di prenotazione e altre attività di assistenza turistica non svolte dalle agenzie di viaggio)
P 85 Istruzione (85.10 Istruzione prescolastica, 85.20 Istruzione primaria, 85.31 Istruzione secondaria di formazione generale, 85.32 Istruzione secondaria tecnica e professionale, 85.41 Istruzione post-secondaria non universitaria, 85.42 Istruzione universitaria e post-universitaria; accademie e conservatori, 85.51 Corsi sportivi e ricreativi, 85.52 Formazione culturale, 85.53 Attività delle scuole guida, 85.59 Servizi di istruzione nca, 85.60 Attività di supporto all'istruzione)
Q 87 Servizi di assistenza sociale residenziale (87.10 Strutture di assistenza infermieristica residenziale, 87.20 Strutture di assistenza residenziale per persone affette da ritardi mentali, disturbi mentali o che abusano di sostanze stupefacenti, 87.30 Strutture di assistenza residenziale per anziani e disabili, 87.90 Altre strutture di assistenza sociale residenziale)
Q 88 Assistenza sociale non residenziale (88.10 Assistenza sociale non residenziale per anziani e disabili, 88.91 Servizi di asili nido; assistenza diurna per minori disabili, 88.99 Altre attività di assistenza sociale non residenziale nca)
R 90 Attività creative, artistiche e di intrattenimento (90.02 Attività di supporto alle rappresentazioni artistiche)